IC Offanengo

PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA 

La scuola secondaria di I grado “G. Galilei” è situata nel comune di Romanengo.  Nel plesso sono dislocate 8 aule, tutte dotate di LIM e illuminazione a LED, che permette un’ottima luminosità. Inoltre, nel plesso sono presenti spazi per attività di recupero/potenziamento in piccoli gruppi, un attrezzato laboratorio di informatica, un laboratorio scientifico, un’aula dedicata ai progetti artistici, l’aula di musica e un grande palazzetto dello sport. Molto importante è lo spazio dell’Auditorium, situato all’interno dell’edificio scolastico, dove si svolgono spettacoli teatrali e concerti degli studenti dell’indirizzo musicale. 


L’INDIRIZZO MUSICALE

L’indirizzo musicale è stato introdotto nella nostra scuola nel 2010 e ogni anno richiama moltissimi iscritti. L’indirizzo musicale costituisce uno straordinario arricchimento umano e un’importante integrazione interdisciplinare. Imparare a suonare uno strumento fa acquisire conoscenze e competenze del linguaggio musicale e rappresenta un’irripetibile possibilità di espressione e conoscenza razionale ed emotiva di sé. La fondamentale attività d’orchestra insegna inoltre, attraverso la musica, il rispetto delle regole e degli altri, creando anche importanti occasioni per stare insieme, come concerti, concorsi musicali, uscite e gemellaggi. Gli alunni potranno scegliere uno tra i quattro strumenti che seguono: chitarra, violino, pianoforte e flauto.

 


IL TEMPO SCUOLA

Il monte ore settimanale per il corso a tempo normale è di 30 ore in orario antimeridiano, per il corso ad indirizzo musicale è di 33 ore. Le tre ore dell’indirizzo musicale si svolgono su due pomeriggi (1h per la lezione individuale, 2h per la musica d’insieme). La scuola ha adottato la settimana corta, quindi le lezioni si svolgono dal Lunedì al Venerdì. Normalmente è previsto un sabato di rientro in primavera, coincidente con il viaggio d’istruzione.


LA PROGETTUALITA’

La nostra progettualità  si sviluppa principalmente nelle seguenti aree tematiche:

  • EDUCAZIONE CIVICA: Obiettivi dell’Agenda 2030, Educazione alla cittadinanza e alla legalità, Educazione all’ambiente, Progetto “Memoria”
  • POTENZIAMENTO MUSICALE:
  • POTENZIAMENTO LINGUE STRANIERE: Attività con insegnante madrelingua inglese e spagnola, Viaggio studio all’estero per le classi seconde e terze, Certificazione in lingua inglese
  • ATTIVITA’ MOTORIE E SPORTIVE: Campionati sportivi studenteschi, Olimpiadi della danza, Baskin
  • ACCOGLIENZA E ORIENTAMENTO: Progetto ponte dalla scuola primaria e, al termine del percorso triennale, orientamento verso la scuola secondaria di II grado
  • IL MONDO DELL’ARTE: Partecipazione a progetti artistici (pittura, poesia, prosa, musica), Rassegna artistico-musicale, Orto giardino scolastico

 

Presentazione della scuola

La Scuola Primaria “Padre Sandro Pizzi” è situata nel comune di Ricengo. L’edificio scolastico, di recente costruzione, si sviluppa interamente a piano terra e ospita 5 aule ben illuminate, tutte dotate di LIM, oltre a una ulteriore aula polifunzionale, utilizzata anche per  per attività di recupero/potenziamento in piccoli gruppi; nel plesso, inoltre, sono presenti un  laboratorio di informatica con una decina di postazioni, una piccola palestra, uno spazio centrale (atrio) spazioso. La scuola è circondata da un’area verde completamente recintata nella quale trova spazio anche un piccolo orto didattico; dallo spazio verde esterno è possibile accedere al campo sportivo comunale, utilizzabile anche per le attività motorie e di gioco-sport. Nella scuola funziona il servizio mensa gestito dal Comune con cucina interna.

Tempo scuola

Il monte ore settimanale è di 30 ore (escluso il tempo mensa) distribuite su 5 giorni, dal lunedì al venerdì. Le lezioni antimeridiane si svolgono dalle ore 8:30 alle ore 12:30, quelle pomeridiane dalle ore 13:45 alle ore 15:45.

Per gli alunni residenti nella frazione di Bottaiano o nelle cascine funziona il servizio di trasporto con lo scuolabus.

Progetti

  • Progetto Accoglienza
  • Educazione alla cittadinanza e alla legalità
  • Educazione alla Salute e allo star bene con se stessi e con gli altri
  • Educazione ambientale, anche in collaborazione con il Parco del Serio (distante poche centinaia di metri dalla scuola)
  • Educazione alla Sicurezza, anche con interventi della Polizia Locale
  • Laboratori con esperti di Musica e di Educazione Fisica
  • Interventi della psicologa nelle classi per il progetto Affettività/Educazione alla Sessualità
  • Progetto “ Il mondo a scuola” per favorire il percorso di alfabetizzazione degli alunni non italofoni 
  • Orto scolastico

Spazi e ambienti

 

Presentazione della scuola

La scuola primaria “De Brazzi” di Romanengo divide l’edificio con la scuola secondaria del paese. Al suo interno si trovano 10 aule tutte dotate di nuovi infissi, efficiente impianto di illuminazione a led, Wi-Fi, LIM o Touch Screen con computer per la classe. Il plesso può contare inoltre sulla presenza dei laboratori di arte e di informatica, di alcune aule per attività in piccoli gruppi, di ampi spazi mensa con cucina in loco. L’attività di motoria si svolge nell’adiacente grande palestra comunale. Nel plesso vi sono diverse apparecchiature scientifiche, un’ampia dotazione musicale, una fornita biblioteca insegnanti. Un’ampia stanza è a disposizione del servizio di pre e post scuola. Le attività all’aperto si possono svolgere nel vasto orto didattico, nell’anfiteatro al primo piano o nei giardini che circondano la scuola.

Tempo scuola

Il monte ore settimanale è pari a 30 ore in orario antimeridiano e postmeridiano. Per gli iscritti, è possibile usufruire del servizio mensa, ogni giorno dalle 12:30 alle 13:45, gestito dagli insegnanti del plesso. È inoltre possibile iscriversi al servizio di pre e post orario organizzato dal Comune.

Progetti

  • ACCOGLIENZA E CONTINUITA’: attività di accoglienza per i nuovi iscritti e all’inizio di ogni anno scolastico, progetti ponte con la scuola dell’infanzia e con la secondaria di primo grado.
  • EDUCAZIONE CIVICA: Obiettivi dell’Agenda 2030, Educazione alla cittadinanza e alla legalità, Educazione all’ambiente, Coltivazione e cura del giardino e dell’orto didattico, Sicurezza a scuola, Educazione all’affettività.
  • ALFABETIZZAZIONE MUSICALE con docenti esperti interni o esterni e con i professori di strumento della scuola secondaria.
  • POTENZIAMENTO E ALFABETIZZAZIONE LINGUISTICA: prestito libri e attività di promozione alla lettura in collaborazione con la Biblioteca comunale, “Il mondo a scuola” per alunni non italofoni. POTENZIAMENTO LINGUA INGLESE: lezioni con insegnanti madrelingua a partire dalla classe terza.
  • ATTIVITA’ MOTORIE E SPORTIVE: “Scuola attiva Kids”, collaborazioni con le principali società sportive del territorio.
  • ADESIONE AI PROGETTI E ALLE INIZIATIVE PREVISTI DAL PTOF (Giornata della memoria e del ricordo, Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime di mafia, Blue Day…), promossi dall’amministrazione comunale, dalla Pro Loco o dalle locali associazioni di volontariato.

Spazi e ambienti

 

Presentazione della scuola

La Scuola Primaria di Izano, collegata strutturalmente con la Scuola dell’Infanzia e l’Asilo Nido, consta di 5 classi, dalla prima alla quinta; ogni classe è dotata di lim/proiettore interattivo e pc portatile. Nel plesso sono a disposizione anche un’aula di musica, un laboratorio di informatica attrezzato e uno spazio per il recupero/potenziamento a piccoli gruppi. Le attività di motoria vengono svolte al Palaizano; si possono trascorrere momenti di pausa e gioco all’esterno nell’ampio cortile e giardino della scuola o all’interno nel vasto salone scolastico. La pausa pranzo si svolge nel nuovo capiente salone collegato direttamente con la cucina interna. Oltre al servizio di pre e post scuola è attivo anche il Piedibus.

Tempo scuola

Il tempo scuola prevede l’orario settimanale di 30 ore distribuito su 5 giorni dal lunedì al venerdì con il seguente orario: mattina: 8.30 – 12.30 (4 ore) / mensa: 12.30 – 13.45 (75 minuti) / pomeriggio: 13.45 – 15.45 (2 ore)

È attivo anche il servizio pre-scuola dalle 7.30 -8.30 e il servizio post-scuola dalle 15.45 – 18.00, organizzato e gestito dal Comune.

Progetti

La progettualità del plesso prevede:

  • Progetto ambiente: macroarea comprendente attività e iniziative di educazione ambientale e conoscenza del territorio locale.
  • Progetto relazioni e cittadinanza: macroarea comprendente attività e iniziative di sviluppo delle relazioni sociali.
  • Progetto linguaggi: macroarea comprendente attività e iniziative per il potenziamento dei linguaggi verbali e non verbali.

Spazi e ambienti

Presentazione della scuola

Mensa: su richiesta da presentare al Comune, è possibile usufruire del servizio mensa gestito da una cooperativa con una cucina esterna.

Servizio trasporto: su richiesta da presentare al Comune, è possibile usufruire del servizio.

Progetto accoglienza: per favorire un inserimento graduale e positivo degli alunni sotto l’aspetto relazionale e didattico.

Progetto continuità: per favorire la conoscenza del nuovo ambiente di apprendimento per i futuri alunni che frequenteranno la classe prima della scuola Primaria e della scuola Secondaria.

Tempo scuola

La nostra scuola ha un modulo orario di 30 ore settimanali di lezione, da lunedì a venerdì, con i seguenti orari:

mattino:  8:30-12:30 / mensa (su richiesta): 12:30-13:45 / pomeriggio: 13:45 – 15:45

Progetti

Educazione ambientale.

Educazione alla salute e allo star bene con se stessi e gli altri.

Educazione alla cittadinanza e alla legalità.

Progetti di valorizzazione dei linguaggi e delle modalità di comunicazione anche non verbali (progetti di musica).

Attività sportive –  motorie in collaborazione con il Miur e con il Coni.

Spazi e ambienti

 

Presentazione della scuola

La scuola primaria “Dante Alighieri” è situata nel comune di Salvirola. Nel plesso sono dislocate 5 aule, quattro delle quali dotate di Lim e proiettori interattivi. Inoltre, nel plesso sono presenti spazi per attività di recupero/potenziamento in piccoli gruppi, uno spazio mensa con cucina interna e un ampio atrio d’ingresso polifunzionale adibito anche a palestra. Funzionale è l’ampio cortile esterno per attività ricreative e didattiche e l’accesso diretto al parco-giochi comunale.

Tempo-scuola

Il monte ore settimanale per il corso a tempo normale è di 30 ore. Le lezioni si svolgono dal Lunedì al Venerdì. L’orario antimeridiano delle lezioni è dalle 8.30 alle 12.30. L’orario pomeridiano è dalle 13.45 alle 15.45. Dalle 12.30 alle 13.45 è previsto il servizio mensa facoltativo.

Progetti

La nostra progettualità si sviluppa principalmente nelle seguenti aree tematiche:

  • AREA LINGUAGGI: Potenziamento musicale: progetti musicali con esperti musicali esterni e in collaborazione con i professori dell’indirizzo musicale della scuola secondaria di primo grado di Romanengo. Attività motorie e sportive con l’intervento di esperti  (Olimpiadi della danza, progetti con esperti del Coni, attività promosse da società sportive locali). Attività di promozione alla lettura in collaborazione anche con la biblioteca comunale.
  • AREA CITTADINANZA COSTITUZIONE: Educazione alla cittadinanza e alla legalità: attività finalizzate alla conoscenza della Carta Costituzionale, delle figure che hanno dato la loro vita per lo Stato, delle Istituzioni territoriali, nazionali e sovranazionali ,attività commemorative relative alle festività civile, alla Giornata della Memoria. Educazione all’affettività e all’inclusione: attività condotte anche da esperti  volte ad aiutare i bambini a relazionarsi tra loro in modo positivo e propositivo, vivendo le differenze come risorse e non come elementi di esclusione. Potenziamento lingue straniere: attività con insegnante madrelingua inglese.
  • AREA AMBIENTE: Educazione ambientale: attività finalizzate alla tutela dell’ambiente (la raccolta differenziata, riciclo, riutilizzo e riduzione dei rifiuti); orto-didattico con allestimento di una serra e attività di orticoltura e giardinaggio all’aperto; attività che accompagneranno gli alunni a scoprire gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile previsti dall’agenda 2030. Educazione alla salute: attività finalizzate alla comprensione dell’importanza di una corretta alimentazione e dei conseguenti benefici e dell’importanza di assumere prodotti biologici e a Km 0; attività pratiche di educazione alla sicurezza per salvaguardare la propria e altrui salute a casa, a scuola e in strada.

ACCOGLIENZA: Progetto ponte dalla scuola dell’infanzia e attività di raccordo con la Scuola Secondaria di Romanengo; Didattica inclusiva finalizzata all’integrazione degli alunni svantaggiati o provenienti da altre culture

Il plesso aderisce inoltre ad alcuni progetti d’Istituto (es. “Il mondo a scuola2”, “Giornata della memoria e dell’impegno in memoria delle vittime innocenti della mafia”).

Gli spazi e gli ambienti

Presentazione della scuola

La Scuola Primaria è situata nel Comune di Offanengo. Nel plesso sono dislocate 16 classi, di cui 15 dotate di LIM, e illuminazione a LED, che permette una buona luminosità. Sono presenti un attrezzato laboratorio di informatica, un’aula di musica e una palestra e due aulette per attività di recupero/potenziamento in piccolo gruppo.

Tempo scuola

Il monte ore settimanale delle lezioni è di 30 ore, da lunedì a venerdì, con i seguenti orari:

mattino: 8:30-12:30 / mensa (su richiesta da presentare al Comune): 12:30-13:45 / pomeriggio: 13:45-15:45

Inoltre è possibile usufruire del servizio pre e/o post orario su richiesta da presentare al Comune.

Progetti

La nostra progettualità si sviluppa principalmente nelle seguenti aree tematiche:

  • EDUCAZIONE CIVICA: attività di Educazione alla cittadinanza e alla legalità, progetto “Memoria”, Educazione all’ambiente con orto scolastico;
  • EDUCAZIONE MUSICALE: Progetti di musica con esperti;
  • LINGUA STRANIERA: Progetto di inglese in tutte le classi con esperti madrelingua;
  • ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE: Progetti di ed. fisica con esperti di scienze motorie;
  • ACCOGLIENZA: progetto continuità scuola infanzia-scuola primaria e scuola primaria- scuola secondaria di I grado

Spazi e ambienti

 

Presentazione della scuola

La scuola è composta da due sezioni eterogenee per età con quattro insegnanti più la specialista di religione.  E’ presente una LIM nel salone della scuola, una zona armadietti e un bagno diviso in due parti con 7 sanitari e 9 lavandini, più un fasciatoio. Durante la giornata i bambini vengono suddivisi anche per  età omogenee e svolgono attività specifiche per ogni età e attività laboratoriali con esperti ( ad esempio musica, inglese, motoria,…) La giornata scolastica inizia alle ore 8 e fino alle 9 c’è l’accoglienza dei bambini. In seguito si svolgono  le routine del mattino: calendario, presenze, bagno, merenda di metà mattina (frutta),  alle 10 iniziano le attività per gruppi omogenei o con gli specialisti.  Alle 12.00 c’è il pranzo cucinato all’interno della scuola da una cuoca. La mensa è condivisa con la scuola primaria. Alle 13.00 attività di ricreazione fino alle ore 14.00 quando inizia l’attività del pomeriggio. Alle 15.45 fino alle ore 16.00 i bambini escono da scuola.

Tempo-scuola

8.00-9.00 ingresso / 13.00-13.30 orario di uscita ed eventuale rientro dei bambini / 15.45-16.00 uscita da scuola

Ci sono dei servizi aggiuntivi gestiti dal comune oltre alla mensa e sono il pre-scuola dalle 7.30 alle 8.00 e il post scuola dalle ore 16.00 alle 18.00.

Progetti

I progetti per età variano tutti gli anni come contenuti mentre  gli obiettivi rimangono quelli dati dalle indicazioni nazionali e dal curricolo verticale differenziati per età. Progetti costanti sono il progetto accoglienza ed inserimento, le stagioni e ricorrenze, la sicurezza, la continuità nido-infanzia e infanzia-primaria, i laboratori di creatività. I progetti del PTOF.

Gli spazi e gli ambienti

Presentazione della scuola

La Scuola dell’Infanzia si pone la finalità di promuovere nel bambino lo sviluppo dell’identità, dell’autonomia, della competenza, della cittadinanza.

Sviluppare l’identità significa imparare a stare bene e a sentirsi sicuri nell’affrontare nuove esperienze in un ambiente sociale allargato; significa anche imparare a conoscersi e a sentirsi riconosciuti come persona unica ed irripetibile.

Sviluppare l’autonomia comporta l’acquisizione della capacità di interpretare e governare il proprio corpo; avere fiducia in sé e fidarsi degli altri.

Sviluppare la competenza significa imparare a riflettere sull’esperienza attraverso l’esplorazione, l’osservazione e l’esercizio al confronto.

Sviluppare la cittadinanza esprime la capacità di scoprire gli altri, i loro bisogni e la necessità di gestire i contrasti attraverso regole condivise.

La scuola è attualmente composta da due sezioni in cui operano quattro insegnanti curricolari, una docente di religione cattolica, alcuni specialisti per progetti specifici, due collaboratrici scolastiche.

Tempo scuola

dal lunedì al venerdì dalle h. 8.15 alle h. 16.15

 È previsto il pre orario dalle 7.45 alle 8.15 per chi ne fa richiesta

Progetti

La nostra scuola organizza le sue attività in progetti didattici con obiettivi differenziati in base all’età dei bambini:

PROGETTO AMBIENTE – sensibilizza i bambini alla conoscenza e al rispetto della natura, anche attraverso attività di riciclaggio.

PROGETTO MANIPOLAZIONE – avvia alla conoscenza e all’utilizzo creativo di materiali grafici pittorici e plastici.

PROGETTO INGLESE – L’insegnante Elio Costo Luco, attraverso giochi, attività e canzoncine, aiuta i bambini di 5 anni, ad approcciarsi in modo ludico alla lingua inglese.

LABORATORIO DI ALFABETIZZAZIONE MOTORIA – Con l’aiuto dell’esperto Simone Brazzoli, i bambini vengono guidati alla conoscenza ed all’utilizzo del corpo, nella sua completezza e nelle sue diverse parti, approcciandosi ad alcune regole degli sport.

LABORATORIO DI TEATRO – Attraverso l’intervento dell’esperta Viviana Magoni, rivolto a tutto il gruppo di bambini con l’obiettivo di far conoscere i bambini nell’incontro con sé stessi, con gli altri e con gli adulti e di far fiorire la curiosità e la fantasia.

Spazi e ambienti